Home / Recensione libri / Blog Tour con recensione: Il farabutto e la sgualdrina di Pitti Duchamp

Blog Tour con recensione: Il farabutto e la sgualdrina di Pitti Duchamp

  Titolo: Il Farabutto e la Sgualdrina Autore: Pitti Duchamp Casa Editrice: Words Edizioni Genere: Regency / Historical Romance Pagine: 214 Prezzo e-book: 2,99 € Prezzo cartaceo: 13,90 € Data di uscita: 10 gennaio 2020 La domanda che tutto il ton londinese si pone è perché lady Arabella, lucente stella, madrina indiscussa della nobiltà e presenza onnisciente di tutte le manifestazioni mondane, sia sparita da un anno per rifugiarsi nella calma bucolica della casa ancestrale dei duchi di Camden. Poco dopo il temporaneo ritiro a vita privata di suo fratello e la sua amata duchessa per la nascita dell’erede ducale, la chiacchierata lady…

Score

Voto Emanuela

Voto Utenti : 4.7 ( 3 voti)

 

TitoloIl Farabutto e la Sgualdrina
Autore: Pitti Duchamp
Casa EditriceWords Edizioni
Genere: Regency / Historical Romance
Pagine: 214
Prezzo e-book: 2,99 €
Prezzo cartaceo: 13,90 €
Data di uscita10 gennaio 2020

La domanda che tutto il ton londinese si pone è perché lady Arabella, lucente stella, madrina indiscussa della nobiltà e presenza onnisciente di tutte le manifestazioni mondane, sia sparita da un anno per rifugiarsi nella calma bucolica della casa ancestrale dei duchi di Camden. Poco dopo il temporaneo ritiro a vita privata di suo fratello e la sua amata duchessa per la nascita dell’erede ducale, la chiacchierata lady Arabella è infatti fuggita da Londra senza un saluto, senza spiegazioni e, apparentemente, senza una causa. Tuttavia, il passato la raggiunge con il passo claudicante del Marchese di Avenox e quella serenità sembra persa per sempre. E quando finalmente lei lo rivedrà, lo scintillio della sua anima inquieta riprenderà ad abbagliare il mondo. Fino a che punto sarà possibile ignorare l’attrazione? Fino a quando il Farabutto sarà capace di vivere e respirare senza la sua Sgualdrina?

Con “Il farabutto e la sgualdrina” Pitti Duchamp e la sua vena felice inaugurano le pubblicazioni della Wordsedizioni, una nuova casa editrice alla quale auguro ogni fortuna. E detto tra noi, se il buongiorno si vede dal mattino, allora questo inizio non potrebbe essere migliore.
In questo bel romanzo regency ritroviamo l’affascinante atmosfera di Camden Castle con tutti i vizi e le virtù della nobiltà inglese, tra le cui pagine si materializza la storia di Arabella.
Fanciulla già attempata per gli standard dell’epoca, innamorata dall’infanzia di Andrew, Marchese di Avenox, per il quale letteralmente si strugge e dispera. Alle prese con i più disperati tentativi volti a mantenere vivo un rapporto apparentemente mai nato e bruciato tra le effimere fiamme di una passione mai soddisfatta.
Il loro è un rapporto a distanza, fatto di sguardi e azioni volte a scatenare la reciproca gelosia con accompagnatori usati solamente per provocare e spingere l’altro a cedere.
Gli scambi tra i due sono pungenti, caratterizzati da forti appellativi (sgualdrina lei e farabutto lui). Nonostante Arabella sia una donna dotata di una fulgida bellezza, di fascino e carisma, non trova il modo di perforare la corazza che l’uomo ha eretto tra loro e che trae origine da una sua menomazione. Il suo essere claudicante purtroppo è il triste e permanente ricordo di una lunga guerra.
Lo scontro tra i due continuerà serrato sino al presentarsi del casus belli, evento che farà finalmente scoppiare la bomba. Riusciranno il farabutto e la sgualdrina ad amarsi? A penetrare l’uno le difese dell’altra e trovare il modo per unire le loro vite?
Bellissimo libro, vivace e pieno di ritmo, scritto con la consueta perizia che contraddistingue l’autrice. Ogni tassello è perfettamente incastrato nell’enorme puzzle della storia dove, ogni personaggio comprimario, persino il più piccolo, arricchisce l’insieme e ne decreta il successo.
Imperdibile!

ladykira

ladykira
Admin founder RFS

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: Il conte di Long Island (Honorable Men Series Vol 1 ) – Jd Hurt

Titolo: Il conte di Long Island Autore: Jd ...