Da non perdere
Home / Recensioni MM / Blog Tour: “Andare Oltre” di TM Smith (serie All Cocks #3)

Blog Tour: “Andare Oltre” di TM Smith (serie All Cocks #3)

Care Fenici, oggi, con la recensione di Kiki, partecipiamo al Review Party del terzo volume della serie “All Cocks” scritta da TM Smith, che si intitola “Andare Oltre”. Un libro bellissimo e commovente!

Prima di parlarvi di questo libro facciamo il punto della situazione: i primi due volumi della serie ci hanno introdotto nella grande famiglia della casa di produzione di film porno gay All Cocks. Ho iniziato a leggere questa serie per curiosità, lo ammetto. Alla ricerca di personaggi e tematiche particolari, mi sono imbattuta in libri meravigliosi, che trattano un argomento “spinoso” con estremo rispetto e cura. Ho accolto con gioia l’invito della Casa Editrice di ospitare nel nostro blog non solo la recensione del terzo volume, “Andare Oltre”, ma anche di presentarvi l’intera serie. In collaborazione con il blog Sale E Pepe, che ringrazio, ci siamo divise i compiti. In calce a questo articolo, quindi, io vi parlerò dei primi due capitoli già usciti, mentre loro vi anticiperanno le trame dei libri che ancora devono arrivare in Italia. Una panoramica che speriamo vi convinca a leggere questa serie, che a noi è piaciuta tantissimo!

Ricordiamo che la serie All Cocks è composta dai seguenti romanzi: “Gay for Pay”, “Fama e Fortuna”, “Andare Oltre”, e a seguire gli inediti “Dare to Hope”, “Live for Love”, “Hide and Seek” e “Choices and Changes”

BLOG SALE E PEPE: visitate la loro pagina ⇒⇒⇒ QUI 

SITO INTERNET dedicato alla ALL COCKS series ⇒⇒⇒ QUI 

 E ora iniziamo con la recensione in anteprima di “Andare Oltre” che è uscito oggi su tutti gli store!

Jon Brennan viene da una lunga stirpe di uomini in divisa, tutti nati e cresciuti per indossare l’uniforme. La sua famiglia e i colleghi lo supportano a ogni suo passo, perciò non ha bisogno di nascondere la sua preferenza verso gli uomini. Fra gli impegni di lavoro e la sua grande e rumorosa famiglia, mezza irlandese e mezza italiana, non c’è molto tempo per gli appuntamenti romantici, men che meno per trovare un uomo che sappia reggere lo stress derivante dalle responsabilità come detective della polizia di New York.
Kory White è presuntuoso e scontroso con la maggior parte delle persone, ma in realtà è tutta scena, una facciata che lo aiuta a tenere il suo cuore al sicuro dal mondo. Da bambino, infatti, Kory ha perso la madre per causa violenta. Subito dopo, lui e sua sorella Kassandra sono stati separati dai servizi sociali. Mentre Kassandra è stata adottata in pochissimo tempo, lui ha passato i dieci anni successivi tra una casa famiglia e l’altra, prima di trasferirsi nella Grande Mela. Nel tentativo di tenere chiunque lontano da sé, Kory si è impegnato nel costruire il perfetto alter ego: Hayden Cox, il modello più impudente del sito All Cocks.
Questi due uomini dalla forte volontà sono decisamente l’uno l’opposto dell’altro. Entrambi sono testardi, Kory anche più di Jon. Ma Jon è abituato a mantenere il controllo e ad avere il comando, così Kory si ritrova a doverlo affrontare ogni singola volta. Proprio quando sembra che i due abbiano trovato un modo per navigare nelle acque sconosciute dell’amore, la tragedia bussa nuovamente alla porta di Kory. Instabili e forti, anche di fronte alle avversità, entrambi rifiutano di allontanarsi e di mettere fine al loro amore.

Il libro di cui vi parlo oggi è Andare Oltre di TM Smith, terzo volume della serie All Cocks pubblicata da Quixote Edizioni.

Care Fenici, eccoci al terzo capitolo di una serie a cui mi sono avvicinata per curiosità, visto l’argomento trattato, ma che non cessa di stupirmi. Chi la conosce sa che le vicende narrate sono quelle degli attori di una casa di produzione di film porno gay, la All Cocks, appunto. Stupisce, fin dal primo libro, la capacità della Smith di rendere “famiglia” questa piccola comunità di uomini, che fanno un lavoro solo all’apparenza divertente, ma che può essere svilente e umiliante. Questa autrice è riuscita a creare storie meravigliose pur non cadendo nell’errore della “favoletta”: i film porno da girare ci sono eccome, e assieme a loro arriva vergogna e rimorso verso i partner. Ma anche speranza per il futuro. La forza di questi romanzi sono i personaggi, uno più bello dell’altro, che portano il lettore in un mondo difficile tenendolo per mano, tirando fuori i sentimenti e accompagnandolo fino al lieto fine d’obbligo.

Sono storie commoventi, quelle della All Cocks. Pensavo che il secondo volume fosse quello più catartico, da questo punto di vista, ma Andare Oltre mi ha dato il colpo di grazia. È un libro che rende onore a tutti gli uomini in divisa che servono il paese, con una dedica iniziale strappalacrime. Esso porta il lettore a riflettere con attenzione sulla vita dura di tutti quei servitori della patria che sono sempre in prima linea, costi quello che costi.

I due protagonisti, Kory e Jon, li avevamo già incontrati negli altri volumi della serie, i quali hanno una linea temporale che spesso torna indietro. Questo volume è tutto dedicato al loro amore, fin dall’esordio.

Kory White è uno degli attori della All Cocks, uno del gruppo dei “primi cinque” che si sono uniti a Victor e Andrew fin dalla fondazione dell’agenzia. Non vive alla villa, sede di molti dei set in cui vengono girate le pellicole, ma abita in un piccolo appartamento con l’amico Dusty. È forse il più scostante dei ragazzi fin ora incontrati: ha un brutto carattere e sta molto sulle sue, quasi a difendersi da tutto e da tutti. Scopriremo presto che l’origine di questo suo modo di porsi è un dramma accaduto durante l’infanzia, che gli ha strappato i genitori e la sorellina. Ma il suo cuore è chiuso, messo sotto chiave, ben al riparo da altro dolore.

Jon Brennan è uno dei poliziotti che sono intervenuti durante gli eventi narrati nel primo libro, quando l’ex di Kory, nel tentativo di drogarlo, ha fatto bere per sbaglio a Matthew la droga dello stupro, mettendo in moto una serie di eventi e ricordi dolorosi. Non può dimenticarsi di quell’uomo bellissimo, anche perché lo conosce bene, fin nei minimi dettagli: segue infatti con assiduità i video della All Cocks, e Kory è il suo modello preferito. Ma non è il suo aspetto fisico ad attrarlo, o almeno non solo quello. Vede nella profondità di quello sguardo una ferita da lenire, quasi una muta richiesta di aiuto da parte di un uomo che chiede solo amore.

Inizia come qualcosa di mentale la loro relazione: diversamente da quanto ci si potrebbe aspettare, ci mette molto a diventare fisica. E per Kory è un bene, perché riesce a far cadere la maschera di paura che gli vela il cuore. Teme, infatti, che l’uomo di cui si sta innamorando voglia l’attore porno, non il ragazzo che lui è veramente. Spetterà a Jon fargli capire che non è così.

Favolosa l’interazione di Kory con la rumorosa e folle famiglia Brennan: quasi tutti poliziotti da generazioni, di origine irlandese e italiana, accolgono il ragazzo a braccia aperte, con la franchezza tipica di chi non nasconde nulla. Fa sorridere la figura della nonna di Jon, che mal sopporta l’omosessualità del nipote, ma che poi è la prima a proteggere la sua relazione con Kory.

Essendo un libro dedicato alle forze di polizia e ai rischi che corrono, era chiaro fin dall’inizio che i due amanti sarebbero stati coinvolti in una tragedia riguardante il lavoro di Jon. Quando essa si abbatte come un maglio sulle loro vite, sapranno entrambi essere forti in una maniera molto realistica: superare le paure è difficile, ma la vita va vissuta, a ogni costo.

La trama prepara già la strada al prossimo libro, “Dare to Hope”, presentandoci i nuovi personaggi che ne saranno protagonisti: Tristan, lo psichiatra fratello di Jon, che viene chiamato ad aiutare in un percorso di cura Gabriel e Micah, due attori della All Cocks. Tra loro si creerà una solida amicizia, che sfocerà presto in qualcosa di più…

Per ora godiamoci questo romanzo, che consiglio davvero a tutti!

INCONTRIAMO I MODELLI CHE HANNO ISPIRATO TM SMITH!

Jon Brennan è l’integerrimo poliziotto che proviene da una famiglia che da generazioni serve la legge: TM Smith si è ispirata all’attore statunitense Eddie Cahill, che interpreta il detective Don Flack in CSI: NY

Il volto scelto per interpretare Kory White è invece quello del modello Nathaniel Sherman

 

E ora pronti a conoscere meglio i primi due libri della serie? Attenzione alle foto dei modelli super hot che abbiamo aggiunto alla scheda dei libri… danno assuefazione! Ecco per voi “Gay for Pay” e “Fama e Fortuna”. Dopo la trama trovate il link alla nostra recensione

Christopher Allan Roberts pensava di avere un futuro promettente: una borsa di studio in Alabama, Amanda, la sua ragazza al proprio fianco e il supporto e l’amore della famiglia. Una notte, un errore, e tutto cambia. Chris si trasferisce a New York, solo e alla deriva. Una passeggiata notturna lo porta per caso nel club Berlin, dove trova un volantino che promette fama e ricchezza per chiunque sia disposto a mettersi davanti a una telecamera e fare sesso con un altro uomo. I soldi sono pur sempre soldi e, in fondo, quanto può essere difficile?
Christopher Allan Roberts diventa Kris Alen, l’ultimo arrivo su All Cocks, una pornostar che diventa gay dietro compenso.
Lincoln Carter è sempre stato sincero con tutti, compresa la famiglia, riguardo a chi sia e alle proprie inclinazioni sessuali. Linc Larson, pornostar gay nonché bisessuale dichiarato, è pronto a fare qualunque cosa con chiunque, il che gli apre tutte le porte in un settore in cui la versatilità è tenuta in alta considerazione. Ciò che ora Linc vuole è la possibilità di girare una scena con l’ultimo acquisto di All Cocks, Kris Alen, ma non sa se ad attrarlo sia il desiderio di “provare il giocattolo nuovo”, oppure l’espressione distante e ferita che risiede nella profondità degli occhi di Kris.
Linc scopre presto che Kris sta lavorando come gay a pagamento solo per racimolare un po’ di soldi. Può un bisessuale con problemi di fiducia rompere le barriere che Kris ha eretto intorno a sé, e aiutare quindi Christopher a superare il doloroso passato da cui sta scappando?
Gay for Pay è la storia di due uomini che dovranno fare i conti con gli errori commessi in passato, se vogliono rimanere insieme e avere un futuro.

TROVATE LA NOSTRA RECENSIONE QUI

INCONTRIAMO I MODELLI CHE HANNO ISPIRATO TM SMITH!

Per la figura di Christopher Allan Roberts l’autrice si è ispirata a questo modello decisamente muscoloso… non conosciamo il suo nome, ma ci piace!

Non conosciamo nemmeno il nome di questo presta volto, ma intanto ci godiamo la vista: ecco a voi Lincoln Carter

Victor Dimir si è trasferito in America assieme ai propri genitori, quando era ancora un bambino. Sua madre e suo padre, entrambi rumeni, gli hanno insegnato il valore delle tradizioni e al tempo stesso gli hanno mostrato come diventare un accorto uomo d’affari. Ma sono state le attenzioni rivoltegli da un compagno di scuola, a far conoscere a Victor la propria sessualità. Quando ha deciso di fare coming-out con i suoi genitori, sapeva che non sarebbe stato facile, ma non si aspettava di certo che l’avrebbero addirittura disconosciuto.
Andrew Jones è cresciuto con una madre single e con la nonna, che gli hanno insegnato a vivere, nonostante un padre assente. In effetti, l’unica cosa buona che quell’uomo ha fatto per Andy è stato di comprargli una videocamera, per il tredicesimo compleanno. Quando Andrew parte per il college con una borsa di studio, per studiare fotogiornalismo, finisce per innamorarsi del proprio compagno di stanza rumeno.
I due diventano inseparabili, e cominciano un’attività insieme: un sito internet dedicato al porno gay, dove la gente sarebbe andata a guardare del porno romantico, invece del solito schifo che imperversava su internet a quel tempo. Dopo dieci anni insieme, Andrew e Victor sono ancora perfettamente felici, inconsapevoli però che manchi loro qualcosa, fino a quando non incontrarono un giovane uomo spezzato, in cerca di una famiglia.
Matthew Carlson non ha un tetto sulla testa, non ha un lavoro, ed è un uomo distrutto. A sedici anni è scappato di casa, dopo essere stato brutalmente violentato da diversi ragazzi che aveva creduto amici, e dopo essersi sentito dire dai genitori che tutto quel che era successo era stato a causa sua e del suo essere gay. Matthew negli ultimi anni ha fatto un sacco di cose diverse pur di sopravvivere, così, quando trova un volantino di All Cocks, decide di scoprire dove lo porterà. Cos’ha da perdere, dopotutto? Matthew ha delle cicatrici profonde, non visibili alla maggior parte delle persone, ma quando entra in All Cocks, sia Victor che Andrew riescono a vedere il buio nei suoi occhi. Possono anche vedere lui.
È possibile per tre uomini, che prima non sapevano quanto avessero bisogno l’uno dell’altro, superare il pregiudizio della società e trovare la loro felicità insieme?

TROVATE LA NOSTRA RECENSIONE QUI

INCONTRIAMO I MODELLI CHE HANNO ISPIRATO TM SMITH!

Ed ecco i tre uomini da cui la All Cocks ha avuto inizio… il loro libro è commovente, non potete non leggerlo!

Victor Dimir, la mente dietro la casa di produzione, il “papà” di tutti i ragazzi che compongono la sua strana famiglia…

Andrew Jones, amorevole e determinato a rendere tutti felici, è il regista di tutti i film che vengono girati alla All Cocks

E infine Matthew Carlson, che piomba nella loro vita come un tornado, cambiandola per sempre

Per sapere cosa succede nei prossimi libri andate a leggere l’articolo del BLOG SALE E PEPE: visitate la loro pagina ⇒⇒⇒ QUI 

 

 

 

Romanticamente Fantasy

Avatar
x

Check Also

Recensione in anteprima: “Prima che cali il giorno – Serie la volta #2” di Mary Calmes

Care Fenici, oggi Lucia ci parla di “Prima che cali il giorno ...